Documento senza titolo

Bluebeard - Barbablù

 Barbablù

 

               BLUEBEARD
A French tale by Charles Perrault
Adapted by BilingualStoryWorld

              BARBABLÙ

Una fiaba francese di Charles Perrault
Adattata da BilingualStoryWorld

It is said that in a convent buried deep among the mountains, a tuft from a blue beard as dark as an icy lake or a shadowy night, is kept.


It is also said to be the tuft of a beard of a huge man once known by his nickname: “Bluebeard”.

A rich and powerful nobleman who once owned a wonderful castle and had a weakness for women…

 Si racconta che in un convento sperduto tra le montagne, è conservato un ciuffo di una barba blu scuro come un lago ghiacciato o un’ombra nella notte.

 

Si dice anche che sia il ciuffo della barba di un uomo enorme un tempo conosciuto con il soprannome di “Barbablu”.

 

Un nobile signore ricco e potente che un tempo possedeva uno splendido castello e aveva un debole per le donne...

It is said that he courted his neighbour’s daughters, two sisters, who were terrified of him and of his unusual blue coloured beard. 

However, in the end, Bluebeard succeeded in persuading the two girls to ride with him around his lands; inviting them to dinner in his wonderful castle where he told them fantastic stories.
Si dice che corteggiasse le figlie del suo vicino, due sorelle, che  erano spaventate da lui e dalla sua insolita barba di colore blu. Comunque, alla fine, Barbablu riuscì a convincere le due fanciulle ad andare a cavallo nelle sue terre; le invitò a cena nel suo splendido castello dove raccontò loro delle fantastiche storie.
After a wonderful day spent in the company of Bluebeard, the two sisters began to think that this lord was kind in spite of his strange beard.

However, as time passed, the elder sister, Anne, wasn’t taken in by him but, the younger thought that such a charming man couldn’t be that bad… 

Dopo una splendida giornata passata in compagnia di Barbablu, le due sorelle cominciarono a pensare che questo signore fosse gentile nonostante la strana barba. 

Tuttavia, mentre il tempo passava, la sorella maggiore, Anna, non si fece ingannare da lui; ma, la più giovane  pensò che un uomo così affascinante non potesse essere poi così cattivo... 

So, when Bluebeard asked her to marry him she accepted.  
Soon after their marriage, Bluebeard told his young wife he had to leave… He also said that, while he was away, she could invite her sister Anne to stay with her in the castle.

 

He gave her a set of keys to all the doors which she could open and enjoy all his treasures, but one, a small spiral key, to a small room, where she must never, ever enter, no matter what!

Così, quando Barbablu le chiese di sposarlo lei accettò.
Poco tempo dopo il loro matrimonio, Barbablu disse alla giovane moglie che doveva partire... Disse anche che, mentre lui era via, lei avrebbe potuto invitare sua sorella Anna a stare con lei al castello. 

 

Le diede un mazzo di chiavi di tutte le porte con le quali lei poteva aprire e scoprire tutti i suoi tesori, ad eccezione di una, una piccola chiave a spirale, di una piccola stanza dove non avrebbe mai, e poi mai, potuto entrare per nessuna ragione! 

The young bride promised she would do as he wished. 
While Bluebeard was away, the two sisters had a lot of fun… 
 
 
 
They went on wonderful walks and rode in the wood. 
Until on one windy and rainy day, they decided to explore the castle which had more than a hundred rooms.

 

La giovane sposa gli disse che avrebbe fatto come lui desiderava. Mentre Barbablu era via, le due sorelle si divertirono molto...    

Then after, becoming rather bored with the thousands of pictures, beautiful objects and all the treasures that they had found, they began to look for the forbidden room.   
Fecero delle splendide passeggiate e cavalcarono nel bosco. 
Finché, in una giornata ventosa e piovosa, decisero di esplorare il castello che aveva più di cento stanze. 
 
 
 

Infine, essendo piuttosto annoiate dalle migliaia di dipinti e oggetti meravigliosi e da tutti i tesori che avevano trovato, cominciarono a cercare la stanza proibita.

After looking high and low, they found themselves in the cellar in front of a small bolted door.

They tried the strange spiral key and the padlock opened… No sooner had they done this that the door swung open… After struggling to light a candle, they were met with a horrifying sight! 

 

The floor was completely covered with blood, bones, human skulls, long braided hair and beautiful gowns.

Dopo aver cercato ovunque, si ritrovarono in cantina di fronte a una piccola porta sprangata. Provarono la strana chiave a spirale e il lucchetto si aprì...

Non appena fecero questo la porta si spalancò... Dopo aver faticato ad accendere una candela, si trovarono di fronte ad una scena terrificante!

 

Il pavimento era completamente coperto di sangue, ossa e teschi umani, lunghi capelli intrecciati e  abiti meravigliosi.

Screaming they slammed the door shut. Locked it and ran back upstairs.

Bluebeard’s young bride saw that the key was stained with blood. She tried to clean it, at first on her skirt, then with a cloth and then she even tried with some ash from the kitchen grate but the blood did not come off. Horror, of horrors!  The key was dripping blood!! 

Panic-stricken, she put the key into her pocket and told her sister she would hide it at the bottom of her cupboard. 

Urlando, sbatterono la porta. La chiusero a chiave e corsero di sopra.  

      

La giovane sposa di Barbablu vide che la chiave era macchiata di sangue. Cercò di pulirla, dapprima sulla sua gonna, poi con uno strofinaccio e poi tentò persino con della cenere del focolare della cucina ma il sangue non venne via. Orrore degli orrori! La chiave gocciolava sangue!! 

 

 

When Bluebeard came back from his travels, he asked his wife if anything had happened during his absence. The girl replied that all had gone wonderfully well. He then asked for his keys back and immediately saw that the spiral one was missing.

His wife stammered that, probably, she had lost the key while walking or riding in the wood. Her husband knew that she was lying and dragged her down to the cellar shouting that she would die exactly like his other wives. 

She pleaded with him to give her some time to pray before dying.

Bluebeard said he would give her fifteen minutes and no more!

The girl ran as fast as she could up the stairs to the top of the highest tower in the castle where she found her sister Anne. She asked Anne to see if their brothers were riding by, as, fearing the worst, the day before, she had sent a message to them asking them to come immediately to the castle. Anne cried in despair that she couldn’t see them; in fact she couldn’t see anyone at all!

Time was nearly up, and Bluebeard was now behind the door puffing and panting after his long climb up the stairs with his sword at the ready. 

La ragazza, in preda al panico, si mise la chiave in tasca e disse alla sorella che l’avrebbe nascosta in fondo al suo armadio.

 

Quando Barbablu tornò dai suoi viaggi, chiese alla moglie se durante la sua assenza non fosse accaduto niente. La ragazza gli rispose che era andato tutto a meraviglia. Poi le chiese di restituirgli le chiavi e si accorse subito che mancava quella a spirale. 

 

Sua moglie balbettò che, probabilmente, aveva perso la chiave mentre stava passeggiando o cavalcando nel bosco. Il marito capii che stava mentendo e la trascinò in cantina urlando che sarebbe morta esattamente come le sue altre mogli. 

 

Lei lo supplicò di darle un po’ di tempo per pregare prima di morire.

Barbablu gridò che le concedeva  quindici minuti, non di più!

 

La ragazza salì le scale più veloce che poté fino in cima alla torre più alta del castello dove trovò sua sorella Anna. Chiese ad Anna di vedere se i loro fratelli stessero arrivando a cavallo, infatti, temendo il peggio, il giorno prima, gli aveva mandato un messaggio chiedendo loro di venire immediatamente al castello. Anna, gridò disperata che non li vedeva; infatti non c’era proprio nessuno!

 

Il tempo stava per scadere, e Barbablu era ora dietro la porta sbuffando e ansimando dopo l’interminabile salita dalle scale con la spada in mano. 

Suddenly, a loud crash! Splintering of wood!  The girls’ brothers had arrived, they had broken the castle door down, rushed up the stairs and seeing Bluebeard with his sword drawn, they killed him!   

The young wife, who was now a widow, after having found a burial-place for Bluebeard’s other wives, inherited all his riches and she used some of it to help her brave brothers and Anne. With the rest, she renovated the castle and, shortly after, married a nobleman who helped her to forget her horrible adventure.

Improvvisamente si sentì un enorme fracasso! Un frantumarsi di legno! I fratelli delle due fanciulle entrarono, abbatterono la porta del castello, si precipitarono per le scale, e, vedendo Barbablu con la sua spada sguainata, lo uccisero! 

La giovane moglie, che ora era vedova, dopo aver trovato un luogo di sepoltura per le altre mogli di Barbablu, ereditò tutte le sue ricchezze e usò parte di esse per aiutare i suoi coraggiosi fratelli e Anna.

Con il resto rinnovò il castello e, poco dopo, sposò un gentiluomo che l’aiutò a dimenticare quell’orribile vicenda.